LA FORTUNA BUSSA

La fortuna bussa

Come scrivevo nel post precedente, quando la fortuna bussa alla porta sii pronto ad aprire!  Eravamo davvero agitati nel senso che non trovavamo nulla  che ci piacesse fino a quando, l’agente che avevamo contattato ci ha portati,  la domenica mattina,  a vedere una casa .Ci piaceva molto il contesto dove era stata costruita; all’interno di un immenso parco con boschi e laghi,  dove tutte le ville avevano una tipologia differente ma che non si discostava l’ una dall’altra. C’erano due campi da golf da 18 buche, due piscine olimpioniche condominiali, campi da tennis, percorsi ginnici e per bike in mezzo al verde ed ai boschi, senza contare la possibilità di accedere gratuitamente al  Country Club e portare ospiti. Tornando indietro verso l’ingresso privato del parco, una volta congedati dall’immobiliarista, ci siamo diretti verso l’ufficio del costruttore solo per farci un’idea sui costi nell’eventualità avessimo deciso di farci costruire una casa andando in affitto nel contempo. Ed ecco la sorpresa: avevano due  case in muratura in pronta consegna ma senza piscina però una con un grande giardino privato che ne consentiva la costruzione futura. Ci rechiamo quindi con TJ a vederla e subito ne restiamo piacevolmente colpiti.

la fortuna bussa hosceltodiesserefelice©All Rights Reserved

Appena entrati sia io che Hubby, abbiamo avuto la stessa impressione: era lei! Detto e fatto, non abbiamo neppure voluto vedere l’altra e  dopo la visita, siamo andati tutti e tre in ufficio ed abbiamo deciso; la prendiamo! In meno di 4 ore avevamo fatto tutto. Il viaggio di rientro in aereo è stato sereno: stavamo tornando  in  Michigan per organizzare il trasloco: per l’ennesima volta ma anche l’ultima, era tutto da imballare e avevamo pochi giorni per farlo.

la fortuna bussa hosceltodiesserefelice©All Rights Reserved

Nel frattempo il 29 avevo una visita medica di controllo durante la quale mi hanno mandata a fare la mammografia visto che avevo saltato un anno. Il giorno dopo mi sono arrivati sull’applicazione della Clinica,  i responsi con l’indicazione che mi diceva che c’era da fare un approfondimento. Fatto quello mi hanno fissato una biopsia: essendoci 4 macchie sospette non mi avrebbero fatto un’ago aspirato ma un piccolo intervento.  Purtroppo fissata per sei giorni dopo poiché c’era di mezzo il Labor Day. Il 5 sono entrata in sala operatoria e il 7 verso sera,  mentre eravamo per strada verso il Texas, è giunta  la telefonata dell’oncologo che mi diceva le uniche parole  che volevo sentire: ” Negative for cancer”. Inutile dire che io e Hubby abbiamo tirato un sospiro di sollievo! La nostra nuova vita iniziava sotto una buona stella!

la fortuna bussa hosceltodiesserefelice©All Rights Reserved

Hubby ha posticipato di un giorno l’inizio del nuovo lavoro, siamo andati da un avvocato del lavoro e da uno immigrativo per richiedere dei consigli e ieri, abbiamo avuto il sopralluogo alla casa nuova con l’impresa che cura i giardini ed il  custumer manager per decidere le ultime cose. Quando siamo arrivati davanti casa la porta del garage era aperta, avevano appena finito di imbiancarlo.

la fortuna bussa hosceltodiesserefelice©All Rights Reserved

Ci è sembrata ancor più bella. Quattro camere da letto, tre bagni, salone con angolo pranzo e una grande cucina, il mio studio-biblioteca , game room che verrà  adibita a secondo studio e la  lavanderia. Ogni camera è  dotata di cabina armadio. Un grande giardino dove, a novembre, inizieremo la costruzione della piscina e l’ampliamento del patio esistente dell’angolo cottura BBQ esterno, coperto, che dovrà passare da18′ x6′  a  18’x13′.

la fortuna bussa hosceltodiesserefelice©All Rights Reserved

Venerdì mattina alle 8 ci verrà consegnata, alle 9 i movers inizieranno  a scaricare il camion (le cose preziose tipo quadri, tappeti, cristallerie ecc)  le abbiamo portate con noi, e anche la macchina perché una volta sganciata dal traino ci serviva per muoverci! Alle 12 arriverà il container con il resto delle cose e sarà scaricato anche quello. Nel frattempo, oggi,  Hubby ha iniziato il nuovo lavoro in qualità di Project Engineer,  per una grossa compagnia petrolifera del Golfo. Io inizierò lunedì ma questa è un’altra storia che vi racconterò poi. Mi raccomando, non smettete mai di credere nelle vostre possibilità e tenete sempre aperta la porta alla fortuna perché prima o poi busserà!

(Visited 74 times, 2 visits today)
Precedente OPPORTUNITÀ Successivo Novità ne abbiamo...

4 commenti su “LA FORTUNA BUSSA

  1. Vince198 il said:

    Alla faccia della casetta! .. ehehehe.. É ben strutturata e suddivisa con buoni criteri per un utilizzo ottimale.
    Ciao Greta, qui Vince dal Friul! Mi faccio vivo dopo un bel pò e di questo me ne scuso. Guardo la mia di casa in un paesino di neanche 400anime (molte donne sopra gli 85anni, fra cui due mie zie) che, dopo un paio di .. decine di anni ho finito di ristrutturare con sacrifici non da poco e, onestamente, mi ritengo soddisfatto. Per la parona manca sempre qualcosa ma oramai non faccio caso: lei per la casa (prima per i figli) farebbe “salti carpiati” molto più arditi dei miei .. ahahahaha..
    In tutto la mia casa misura circa 350 mq.: troppo, così l’abbiamo suddivisa e per noi e per i due più giovani abbiamo tenuto una parte di circa 130 mq, l’altra divisa fra i due figli maggiori. Come forse immagini finchè sarà loro possibile, i ragazzi non vanno lontano, tutt’altro. E’ quello che, simil gesto di grande affetto verso noi genitori, cercano di mantenere per non perdere quel .. fogolar di buoni sentimenti con cui li abbiamo cresciuti, abituati.
    Certe volte, riflettendo, mi son sempre detto: come sarebbe stata la vita mia e di mia moglie senza figli? Neanche voglio rispondere e neanche pensarci. Abbiamo rinunciato a tanto per loro e siamo contenti così.
    Dal canto mio in questo periodo sto facendo controlli di routine (cuore e dintorni), mentre la parona e i due più giovani erano in Scozia in vacanza (i più grandi al lavoro dopo pochi giorni di ferie) e lì hanno fatto una breve sosta a Edimburgo dove risiede da tanti anni una mia nipote (Raffaella) che, peraltro. non vedevano da molto tempo.
    Per il resto qui non ci sono novità, tempo a parte che fa le bizze: inizia a far fresco già da qualche giorno. Non esistono più le mezze stagioni e questo mi intristisce non poco, visto che adoro la primavera più di tutte le altre.
    Bene, bene .. sperando di trovarti sempre in forma e in ottima salute, ti lascio un caro saluto. Maman amie me, una busadutte, di cûr ^_____^

    • Caro il mio Vince, immaginavo tu fossi preso da tante cose. Sono felice che i controlli siano andati bene perché senza la salute non si va da nessuna parte e grazie a Dio siamo fortunati. La Scozia, come ti dissi già anni fa, è uno dei posti che più amo e la conosco a menadito perché ci sono stata in vacanza così tante volte da averne la nausea. Ti basti sapere che vicino Aberdeen c’è un piccolissimo paese e c’è una distilleria a circa 12 miglia. Un giorno ci ferma una coppia e ci chiede informazioni per andarla a visitare. Mentre mi appresto a indicare la strada, si ferma la polizia e chiede se avevamo bisogno. Morale, la polizia non sapeva dov’era e io sì! Li abbiamo accompagnati noi. Quante risate al ritorno!
      Per la casa abbiamo detto basta, siamo stanchi e finalmente il lavoro di Project Engineer di Hubby è stanziale quindi, alle 16 massimo 16,30 è a casa e ci resta ancora una buona parte di giornata davanti. Era ora, dopo tanti anni di girovagamento (si dice?) di fermarci. Io e la Siro andremmo d’accordo, adesso stiamo girando per scegliere il progetto della piscina e dell’ampliamento patio esistente e io sono critica più del “Paron” che è esserlo è il suo lavoro eh?
      La vostra casa è grande più o meno come la nostra ma noi la volevamo così per ospitare amici. Abbiamo avuto tre giorni una coppia alluvionata conosciuta in un centro a Houston; erano in attesa che gli dessero l’okay per rientrare acasa loro. É stata una esperienza incredibile ed arricchente. Anche qui sta cambiando il tempo per quanto, avendo il Golfo, non distante, il clima è molto temperato, in inverno non scende mai sotto i 12 gradi. Vince, è stato bellissimo leggerti, ti voglio bene e ti abbraccio forte. Une busade di cûr.

  2. Evvivaaaa cara e dolce Greta, ho il cuore che batte forte dall’emozione d’averti letta tutta d’un fiato , dalla felicita’ che e’ arrivata nella vostra Vita . E soprattutto dall’esito negativo dell’esame . Ma e’ una casa Stupenda !!!!!
    Mamma mia un sogno , e sono felice che voi lo state realizzando .

    Ti abbraccio con immenso affetto e bene .

    Buona Domenica !

    Rosy

    • Rosy cara, devo scriverti una mail da giorni, aspettatela quanto prima. Per il resto grazie! Finalmente la casa inizia a prendere forma ma ho giurato che mi devono portare via orizzontale da qui perché non farò un altro trasloco neppure se mi torturano. Basta davvero! Un abbraccio

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.