FUGA

 

hosceltodiesserefelice©All Rights Reserved

e relax…

Non sono scomparsa, semplicemente, nel mio uovo di Pasqua ricevuto in anticipo,  ho trovato “quattro giorni total relax a Miami”. Giovedì pomeriggio ci siamo imbarcati su di un volo Delta e cinque  ore dopo eravamo in Hotel in Florida. Lasciato il freddo (ci siamo messi in viaggio col piumino!) e ci siamo trovati catapultati in mezzo a gente in  flip-flop e canotta! Un piacevole trauma. Per quattro giorni abbiamo riposato, ci siamo divertiti, abbiamo riso come non mai ma soprattutto  abbiamo nuotato (in piscina che l’oceano è ancora freddo) mangiato alligatore e bevuto mojito. Ancora sento il profumo della hierba buena sotto il naso ma del resto, ragazzi miei, quel cocktail nasce proprio a Cuba per il pirata Francis Drake tanto che se chiedete un Draque vi serviranno il mojito. Al nostro rientro in Michigan faceva un freddo assurdo ma ci siamo consolati mangiando da Cantoro a Livonia (Detroit) in  uno dei miei ristoranti preferiti. Il tempo era impazzito; per tre giorni in modo ininterrotto ci sono stati temporali con fulmini e tuoni, insomma, 72 ore di pura follia che ci ha visti accendere nuovamente il caminetto. Oggi splende il sole e anche se ci sono 14 gradi, abbiamo messo nel patio il tavolo e le sedie di legno perché siamo stanchi di questo tempaccio assurdo ed abbiamo voglia di goderci il giardino che, probabilmente anche per questa alternanza tra sole e acqua,  è un fiorire ovunque di macchie colorate; iris, tulipani rossi, narcisi bianchi e gialli, e pervinche viola tanto che sembra un prato a pois. L’anno scorso, qui e là,  avevamo piantato le viole del pensiero sia nel loro colore originale che bicolori e si sono espanse a dismisura formando una sorta di tappeto coloratissimo tanto che  un paio di persone hanno chiesto il permesso di fare una foto! Non oso pensare come sarà tra qualche giorno quando i mughetti, che già spuntano, si schiuderanno…

hosceltodiesserefelice©All Rights Reserved
hosceltodiesserefelice©All Rights Reserved

Il resto procede bene, il lavoro mi piace ed è ben remunerato,  le amicizie sono piacevoli  e poi, ogni giorno ho la mia sessione di  italiano e confidenze con  Paola pronta a farsi una bella chiacchierata. Che dire? La vita procede anche se il mondo sembra impazzito; si parla di Corea del Nord che vuole sganciare l’ennesimo nucleare  mentre quella del Sud e la Cina sono pronte a difendersi ed hanno già i caccia  in stato di “massima allerta”.  La Russia ha spostato gli  equipaggiamenti militari pesanti lungo il confine pronta ad intervenire. Qui in America 150.000 riservisti sono stati “richiamati” e la flotta guidata dalla Uss Carl Vinson naviga per esser pronta ad appoggiare Cina e Corea del Sud.   Insomma non la vedo affatto bene ed auspico che il mondo intero intervenga per  fermare tutta questa pazzia dilagante perché, a farne le spese, saranno sempre e solo i poveri innocenti.

Aspetta forse ti potrebbe interessare...

(Visited 30 times, 1 visits today)
Senza categoria
GMS .

Informazioni su hosceltodiesserefelice

" La miglior vendetta? La felicità! Non c'e niente che faccia impazzire i mediocri più che il vederti felice." Alda Merini Ho chiuso alcune porte non certo per orgoglio o vigliaccheria ma perché non erano più adatte alla mia vita. Voglio circondarmi di positività e di persone che, questa vita, l'amano davvero malgrado le difficoltà. Non c'è più posto per i gretti, per coloro che ogni giorno trovano scuse per non impegnarsi; ho scelto di essere felice!

Precedente QUOTIDIANITÁ Successivo L' ETÁ

4 thoughts on “FUGA

  1. Ciao cara Greta , leggo con felicità della vostra partenza per una seppur breve , vacanza a Miami , non vi sono mai stata , dev’essere una meraviglia , e poi il caldo , e l’oceano che
    per me e’ un bellissimo sogno .

    Poi leggo dei riservisti americani che sono stati richiamati …. che dolore questi venti di guerra, che si prospettano all’orizzonte , sembra che la bellezza del nostro mondo non
    serva per preservare la bruttezza dei conflitti … Restiamo sempre con un filo di speranza,
    e come ne scrivi benissimo tu , che si fermi questa grave catastrofe che potrebbe colpire
    tutti i popoli e chi ne fa le spese è sempre e soltanto la gente comune .

    Ti abbraccio di cuore

    A presto

    Rosy

    • Rosy cara l’oceano Atlantico é uno spettacolo meraviglioso. Non mi piace Miami in modo particolare ma é la stagione migliore per andarci visto che da giugno a novembre è la stagione degli uragani. Ti auguro di visitare gli USA e chissà, magari come mia ospite con Paoletta. Buona settimana cara. Un abbraccio

      • Buona giornata cara Greta , che bell’Anima sei , di una delicatezza e dolcezza infinite , come la nostra Amica Paola siete davvero grandi . Vi abbraccio all’infinito.
        Rosy

        • Ma no Rosy, sono una persona normalissima, credimi, e ho anche molti difetti. Hai ragione, Paola è davvero una cara persona e sono felice d’aver avuto l’occasione di apprezzarla per ciò che è realmente; è una persona splendida! Un abbraccio all’infinito è una cosa stupenda e lo ricambio di cuore.

I commenti sono chiusi.